Il tavolo Brick di Roda menzionato per il XXIV CompassoD'oro

17/06/2016

Il tavolo allungabile Brick disegnato da Gordon Guillaumier per Roda ha ottenuto la menzione d'onore al XXIV Premio Compasso d'Oro per la sezione Design per l'Abitare.

Arredo dallo stile essenziale e senza tempo Brick é caratterizzato dal segno preciso di Gordon Guillaumier ed é nato dalla profonda esperienza di Roda nella lavorazione del teak.

Non è casuale infatti lo stesso nome del tavolo -"brick" - che in inglese significa mattoncino e che infatti rimanda all'inedito disegno del piano, generato dalla scomposizione del teak in tasselli che creano un sottile gioco di incastri dalle geometrie perfette.

Questo importante riconoscimento attesta ancora una volta l'impegno che Roda mette quotidianamente nella progettazione delle sue proposte outdoor, offrendo collezioni dove creatività ed estetica convivono nella ricerca dell'utilità e del bello.